giovedì 28 Gennaio 2016

Vergognoso a Ferentino: picchia la moglie davanti ai figli, arrestato

Un uomo di 50 anni è stato arrestato ai carabinieri di Ferentino dopo la denuncia della convivente, che ha telefonato ai militari dell’Arma, coordinati dal Cap. Camillo Giovanni Meo, affermando di aver subito violenza dal marito. La donna, spiega www.ciociariaoggi.it, è stata «picchiata dal marito davanti ai figli». Entrambe i coniugi sono di origine rumena.

La signora è stata accompagnata in ospedale, dove ha ricevuto le cure del caso ed è stata refertata con una prognosi di 4 giorni. «Quello di questa mattina – spiega il quotidiano frusinate – non sarebbe stato il primo episodio di violenza, tra l’altro sempre davanti ai figli».

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.