martedì 19 Aprile 2016

Ragazza ventenne riempita di botte dal compagno

Avrebbe riempito di botte e poi sarebbe uscito. Brutto episodio alla periferia di Ferentino nella giornata di domenica. Un nigeriano di circa 30 avrebbe aggreddito la compagna connazionale di 20 e poi si sarebbe tranquillamente allontanato.

Sul luogo dell’aggressione sono intervenuti i Carabinieri della città gigliata, che poco dopo hanno arrestato l’uomo con l’accusa di maltrattamenti, lesioni e rapina. Per la ragazza, soccorsa dai sanitari del 118, sarebbero stati refertati circa 10 giorni di prognosi.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.