5 Febbraio 2015

Furti di gratta e vinci: stavolta il ladro è stato “pizzicato”. È un ciociaro

La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Anagni, nel corso di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, sono intervenuti tempestivamente a Ferentino in seguito ad una segnalazione per “furto in atto” ai danni di una tabaccheria.

I militari, giunti sul posto, hanno sorpreso ed arrestato un giovane del luogo che si era già appropriato di “gratta e vinci”, tabacchi e denaro contante. La refurtiva, interamente recuperata, veniva restituita al proprietario.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.