19 Ottobre 2014

Ferentino: «Nessuna tragedia sfiorata in via Valeria. Notizia falsa!». L’irritazione di Bacchi

E’ falsa la notizia che in questi giorni sta circolando sul più importante dei social network secondo cui, in via Valeria, si sarebbe sfiorata la tragedia in seguito alla caduta di un lampione. Stando al racconto dei fatti e diversamente da quanto riportato su Facebook, giovedì sera, un camioncino, durante lo scarico della legna, ha urtato con il cassone il lampione fissato al muro.

Il conducente del veicolo, preoccupato della tenuta del lampione dopo l’urto, lo ha smontato, lasciandolo adagiato per terra. La mattina seguente, alcuni addetti alla manutenzione, trovando il lampione intatto per terra, hanno immediatamente provveduto al suo fissaggio là dove inizialmente stava.

L’assessore alla manutenzione Luca Bacchi commenta: “Richiamo chi ha diffuso la falsa notizia ad un senso di responsabilità. La nostra città ha bisogno di sicurezza e di verità e non di un ingiustificato allarmismo. Inoltre, nel malaugurato caso in cui si assista al crollo di un lampione, invece di usare il cellulare per scrivere un post sui social network, è doveroso chiamare gli uffici comunali preposti per risolvere il problema, facendo prevalere la collaborazione e il senso civico. In questa circostanza, il conducente del camioncino, che avrebbe dovuto denunciare l’accaduto, ha pensato bene di smontare il lampione e l’amministrazione, provvedendo qualche ora dopo al ripristino del punto luce, ha dimostrato prontezza ed efficienza nell’intervento “.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Luigi Di Maio - Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

Benefici dello yoga per corpo e mente

Benefici dello yoga - I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.