31 Ottobre 2019

FERENTINO – Dopo 38 anni di servizio Mario Pellicciaro va in pensione

Il sindaco Pompeo ha omaggiato il dipendente comunale con una targa: «Esempio di abnegazione».

Dopo 38 anni al servizio del Comune di Ferentino, il dipendente Mario Pellicciaro ha raggiunto il traguardo della pensione. Stamattina, nel palazzo municipale, ha ricevuto dalle mani del primo cittadino, Antonio Pompeo, una targa ricordo come simbolo della professionalità e dell’impegno profuso in quasi 40 anni di lavoro.

Pellicciaro, classe 1954, ha prestato servizio presso il cimitero comunale e oggi, circondato dall’affetto dei colleghi, degli altri dipendenti dell’Ufficio tecnico e dell’assessore Angelica Schietroma, ha varcato per l’ultimo giorno la soglia del Comune. Il sindaco lo ha accolto nel suo ufficio, usando per lui parole di stima e sottolineando l’importanza del rapporto umano con tutti i dipendenti della casa comunale.

“Una persona affidabile, scrupolosa e operativa, – è stato il commento del sindaco Pompeo – che non si è mai risparmiata, mettendosi sempre a disposizione dell’Ente. A lui, che oggi raggiunge il meritato traguardo della pensione, va il nostro sincero ringraziamento e quello dell’intera comunità di Ferentino, per la quale ha prestato il suo servizio con serietà e professionalità”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - Consigliere Regionale del Lazio.

REGIONE - Il Fondo per i malati oncologici è realtà. L'annuncio del consigliere Loreto Marcelli

Loreto Marcelli - Le risorse serviranno a sostenere coloro che si vedono costretti a ricorrere alle cure, il più delle volte, lontano da casa, con costi elevati, facendo innumerevoli sacrifici.

"Cristo ha bypassato la Ciociaria"

Aeronautica Militare Frosinone - Critica analisi di Rodolfo Damiani sul depauperamento della provincia di Frosinone.

SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»