13 Gennaio 2017

Attimi di terrore in casa davanti ai figli. Ex marito fuori controllo arrestato dai Carabinieri

Nella tarda serata di ieri, a Ferentino, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato per “maltrattamenti in famiglia continuati e danneggiamento” un 45enne del luogo, già censito per reati contro la persona ed il patrimonio nonchè violazione agli obblighi della sorveglianza speciale.

Nonostante fosse in atto la separazione (a causa dei persistenti maltrattamenti) con l’ormai ex coniuge, l’uomo ha continuato a vivere nella stessa abitazione e nella serata di ieri, per futili motivi e alla presenza dei figli minori, ha tentato nuovamente di aggredire la donna che è riuscita a sottrarsi alla sua furia e a uscire dall’abitazione chiedendo aiuto.

L’uomo successivamente ha sfogato la propria ira danneggiando varie suppellettili della casa. Gli operanti, intervenuti sul posto, lo hanno arrestato trattenendolo in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Coronavirus, la situazione allo Spallanzani: due pazienti in più in terapia intensiva

Coronavirus Spallanzani - Il bollettino emesso oggi dalla struttura sanitaria situata sulla Portuense.

Vaccino Coronavirus: Sanofi Anagni avvia la produzione

Vaccino Coronavirus - L'annuncio del Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Buschini.

Luigi Di Maio: «L’Italia ha dimostrato con i fatti di essere un Paese solido e forte»

Luigi Di Maio - «Tutti ci riconoscono ruolo europeo e internazionale», ha detto il numero uno della Farnesina.

Emergenza Coronavirus: verso prolungamento al 31 Gennaio 2021

emergenza coronavirus - Lo ha anticipato il Presidente della Camera, Roberto Fico.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

Coronavirus Lazio - La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Peste bubbonica Cina - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.