14 Aprile 2012

Al via le domande per le borse di studio a favore dei figli di lavoratori svantaggiati

Prende corpo il progetto della Regione Lazio “Merito Garantito”, finalizzato all’assegnazione di borse di studio agli studenti meritevoli residenti nel Lazio, figli di lavoratori svantaggiati, percettori di cassa integrazione, mobilità, disoccupazione o precari.

Lo ha annunciato con soddisfazione Annalisa D’Aguanno, vicepresidente della Commissione regionale Lavoro, politiche sociali e giovanili. “Da giovedì 12 aprile e fino al 14 maggio – ha evidenziato l’esponente del Pdl – possono essere presentate le domande per la concessione dei contributi previsti dall’iniziativa. Grazie alle risorse individuate dalla Giunta è stato possibile ampliare l’ambito dei possibili beneficiari: non più solo gli alunni delle scuole primarie e quelli degli istituti di istruzione secondaria di I e II grado ma anche gli studenti delle scuole medie e delle università. In sostanza – ha aggiunto la D’Aguanno – si tratta un’importante misura di welfare aziendale con la quale l’amministrazione regionale conferma l’attenzione non solo nei confronti del lavoratore ma verso tutto il nucleo familiare. Con “Merito Garantito”, inoltre, viene premiato l’impegno nello studio dei giovani”.

In particolare, gli studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado e gli studenti universitari iscritti all’anno scolastico 2011/2012 riceveranno, rispettivamente, borse di studio pari a 300, 500 e 800 euro, aggiuntive rispetto a quelle concesse dall’Istruzione. L’avviso è consultabile sul sito www.portalavoro.regione.lazio.it sotto il link “Merito Garantito”. Per ulteriori informazioni è attivo il numero verde 800 280 320.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SORA - Ospedale SS. Trinità, potenziamento del Pronto Soccorso

Roberto De Donatis - De Donatis: «Ringraziamo la Asl, nella persona della Dott.ssa Magrini, per questo primo importante intervento che va nella direzione di potenziare il nostro Polo Ospedaliero».

SORA - Il Comune aderisce alla Giornata Nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo

Roberto De Donatis - La ricorrenza fa memoria della tragedia mineraria di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto 1956.

Senato, l'ultima di Roberto Calderoli imbarazza anche Ignazio La Russa

Roberto Calderoli - Singolare intervento dell'esponente leghista durante la discussione in aula sulla doppia preferenza in Puglia.

"Sora in Rosa" rimandata 2021 per evitare rischio assembramenti

Roberto De Donatis - L'associazione Iniziativa Donne: «Forte è, e deve essere, il senso di responsabilità in ognuno di noi»

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Vescovo Lorenzo Chiarinelli - Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

Titolo Italiano Pesi Leggeri: a Sora la grande boxe

Alessandro Mosticone - Gli incontri prenderanno il via Venerdì 28 Agosto presso lo Stadio Tomei dalle ore 19.00.