11 Dicembre 2014

33enne ciociara entra nella caserma dei Carabinieri e butta tutto per aria

I militari dopo un po' di trambusto sono riusciti ad immobilizzarla traendola in arresto.

Nella mattinata odierna in Ferentino i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato V.F., 33enne del posto per “minaccia e resistenza a pubblico ufficiale”. La donna si è presentata presso il Comando Stazione Carabinieri di Ferentino in evidente stato di alterazione psicofisica, minacciando i militari opponendo loro resistenza gettando, nel contempo, per terra vari suppellettili ivi presenti. I Carabinieri sono riusciti ad immobilizzare la donna, traendola in arresto.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.