Via ai lavori in via Casilina Sud a Ferentino

Sono partiti oggi i lavori di realizzazione del muro di contenimento e di un nuovo marciapiede in via Casilina Sud, in corrispondenza del cosiddetto Muro di San Nicola e del parcheggio adiacente. I lavori, secondo quanto stabilito dalla locale amministrazione, mirano a garantire e tutelare la percorribilità del traffico veicolare e di quello pedonale in una zona a forte transito di auto e passaggio di cittadini.

Nello specifico del muro di contenimento, si tratta di un intervento che servirà a rimuovere e bonificare una frana esistente, che ora verrà definitivamente rimossa, mettendo in sicurezza la zona. Verranno recuperati anche alcune dei materiali già presenti, come il materiale lapideo che rivestirà il muro, arricchito con pietra naturale della stessa tipologia.

Il marciapiedi sarà nuovo di zecca, realizzato con selci romane e accessibile anche ai diversamente abili. In tutta l’area verranno posizionati anche nuovi pali della luce.
“Al fine di mettere in sicurezza e riqualificare l’area nei pressi del parcheggio di via Casilina Sud – ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici, Luigi Vittori – abbiamo avviato una serie di lavori che pervedono la bonifica della frana esistente, la realizzazione di un nuovo muro di contenimento e di un marciapiedi, anche con nuova illuminazione”.

Ha aggiunto il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo: Si tratterà, una volta completati i lavori, di un intervento che non solo metterà in sicurezza la zona, ma la riqualificherà e abbellirà, senza alterare i canoni estetici e architettonici dell’area”.

Menu