lunedì 25 maggio 2015 redazione@ferentino24.it

Valentina vive… a Reggio Emilia ed in altri nove luoghi, grazie al cuore di mamma e papà

Valentina vivrà in tutti coloro l’hanno conosciuta o anche semplicemente in coloro che ne ricorderanno il volto sorridente pubblicato sul social. Una frase simbolica, apparentemente di circostanza, ma purtroppo non possiamo fare a meno di pensarla, al contrario, abbiamo bisogno di pronunciarla in momenti come questo, quando bisogna credere per non precipitare.

Le sensazioni di vuoto, impotenza, povertà, inutilità che si provano in eventi assurdi come quello di cui è stata vittima la ragazza di Morolo, sono devastanti. Era bellissima, brillante, eppure non è più. O meglio, non è più qui ma altrove, in tanti posti diversi. I suoi genitori, con un gesto davvero nobile, hanno deciso di autorizzare l’espianto degli organi.

E così da ieri, come scrive Anagnia.com, il cuore di Valentina De Castro batte nel petto di una ragazza di Reggio Emilia. E nei prossimi giorni gli altri organi della giovane farmacista restituiranno la gioia di vivere ad altre nove persone. Perché “Lei continua a vivere…”, come ha scritto una ragazza nella marea di post dedicati in rete alla stella più bella che brillerà per sempre nel cielo di questa terra.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA