Truffa alla Posta sventata dai Carabinieri di Ferentino

Ieri, i Carabinieri di Ferentino hanno arrestato un 26enne, proveniente dalla provincia di Caserta, per “tentata truffa, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e falsità materiale commessa da privato”. Il giovane è stato sorpreso dai Carabinieri mentre stava aprendo un conto corrente postale, utilizzando una carta d’identità falsa e con generalità anch’esse false. L’arrestato aveva messo a segno analoghe truffe in varie parti d’Italia.

Menu