venerdì 6 Gennaio 2012

Tre ferentinati arrestati a Brescia

Tre allevatori di Ferentino sono stati arrestati ieri pomeriggio dai carabinieri della Compagnia di Brescia lungo il tratto autostradale Brescia-Milano. Sono accusati di truffa aggravata in concorso. I tre, dopo essersi accordati con un allevatore lombardo di Cassago San Martino, erano partiti il pomeriggio mercoledì con un camion per trasporto di animali vivi, in direzione di Brescia. Dovevano acquistare trenta tori al prezzo di 4000 euro l’uno per poi portarli in Ciociaria e rivenderli. Arrivati nel Capoluogo lombardo, i tre presso l’allevatore hanno pattuito il prezzo finale dei tori per un prezzo complessivo di 120.000 euro. I tre ferentinati hanno perciò consegnato degli assegni per il valore della suddetta cifra all’allevatore, quindi si sono allontanati a bordo del loro camion con i tori per tornare in Ciociaria. Tuttavia, dopo varie verifiche, l’allevatore lombardo si è reso conto che gli assegni non erano incassabili ed ha sporto denuncia al 112. I carabinieri della Compagnia di Brescia hanno bloccato i tre ferentinati lungo l’autostrada Brescia-Milano. I tre sono stati arrestati per truffa aggravata in concorso e condotti presso il carcere di Brescia. Sono difesi dall’avvocato Giampiero Vellucci.


Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Televisori, smartphone e notebook a prezzi molto vantaggiosi, ecco il volantino.

ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Offerte valide dal 04 al 17 Settembre 2019 in tutti i punti vendita della catena.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.