martedì 7 aprile 2015 redazione@ferentino24.it

Stazione di Ferentino: benvenuti nel Far West

Da circa 5 anni la stazione di Ferentino è diventata “strategica”, complice il completamento della superstrada Sora-Ferentino-A1, atteso qualcosa come trent’anni. Il collegamento veloce con la città ernica, tuttavia oltre a permettere di bypassare Frosinone, ha convinto molti pendolari a scegliere la stazione ferroviaria di Ferentino piuttosto che quella di Frosinone.

Ogni giorno pertanto sono centinaia i veicoli parcheggiati presso lo scalo, ma a quanto pare i pendolari sanno cosa lascianto prima di partire e non sanno cosa ritroveranno al loro ritorno.

I problema è stato sviscerato stamane su Ciociaria Oggi, nell’articolo a firma di Nicoletta Fini, che ha riportato lo sfogo dei pendolari: «Siamo stanchi di ritrovarci auto danneggiate, graffiate o sui blocchetti, senza pneumatici – dichiarano sconsolati. Chi di dovere deve garantirci la sicurezza. Dovrebbero essere installate le telecamere per scoraggiare i soliti incivili. Giorni fa è stata rubata anche una radio e per mettere a segno il colpo sono stati frantumati i vetri della macchina. Siamo venuti a conoscenza che verranno installate le telecamere in punti critici del territorio. Uno di questi è senza dubbio la stazione ferroviaria, in particolare il parcheggio. Chiediamo agli amministratori di venirci incontro e di provvedere a posizionare gli impianti di videosorveglianza». I pendolari hanno chiesto interventi anche per restituire un po’ di dignità ai servizi igienici.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA