giovedì 22 settembre 2016

Prosegue la riqualificazione della stazione di Ferentino: il punto sui lavori

Il progetto di riqualificazione della stazione ferroviaria di Ferentino e dell’area limitrofa allo scalo procede secondo l’iter stabilito da Rfi Italia e dal Comune di Ferentino. Una sinergia e una collaborazione finalizzata a rendere la stazione di Ferentino sempre più funzionale e in linea con l’aumentato traffico di utenti, a seguito dell’apertura del casello autostradale.

Si è svolto ieri intanto a Roma, un nuovo incontro tra il direttore di Rfi territoriale Vito Episcopo, il sindaco Antonio Pompeo, l’assessore ai trasporti Massimo Gargani e il tecnico comunale, ingegner Enzo Benincasa per fare il punto su quanto realizzato e su quanto si realizzerà a breve.

Via libera, con tutte le autorizzazioni degli enti coinvolti, a due degli interventi del secondo steep progettuale: la messa in sicurezza del sottopasso di accesso alla stazione per risolvere le problematiche idrauliche spesso presenti e la caratterizzazione dello scalo secondo gli standards “500 stazioni” che prevedono facilitazioni per l’accessibilità alle persone a ridotta mobilità, nuovi marciapiedi rialzati per favorire la salita e la discesa sui convogli; due ascensori che sostituiranno l’attuale sovrappasso per l’attraversamento dei binari; nuova segnaletica informativa e le pensiline: il tutto attraverso l’utilizzo di materiali di pregio.

L’avvio di questi lavori segue quelli che hanno permesso la sistemazione e il recupero dei fabbricati presenti nell’area e precede quelli che concluderanno il cronoprogramma degli interventi che interesseranno la zona parcheggio.

“La collaborazione e la sinergia tra gli Enti, unite all’impegno costante di quest’amministrazione sin dal suo insediamento – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – ci sta permettendo di ottenere una stazione ferroviaria moderna e funzionale. Lo avevamo scritto nel nostro programma elettorale, considerandola una priorità e stiamo mantenendo l’impegno, attraverso un progetto che va avanti per steep. Erano trent’anni che non si riusciva a riqualificare il nostro scalo ferroviario e ora stiamo finalmente sanando una mancanza, occasione anche per intervenire su tutta l’area circostante, risolvendo le criticità del sottopasso e ponendo le basi per un nuovo parcheggio più idoneo al flusso di passeggeri. Un sentito ringraziamento alla direzione di Rfi Italia per il lavoro che sta facendo e per il dialogo e il confronto costante che ci sta permettendo di conseguire questo risultato”.

“Una volta portato a termine l’intervento – ha aggiunto l’assessore Gargani – metteremo a disposizione degli utenti una stazione ferroviaria nuova di zecca, più moderna e funzionale, oltre alla sistemazione di tutta l’area a servizio dello scalo, compresi i parcheggi e la risoluzione dell’annoso problema del sottopasso. Questo grazie alla disponibilità di Rfi Italia e al lavoro del Comune”.

Ufficio Stampa Comune di Ferentino

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo, in arrivo un peggioramento con venti forti e temporali anche in Ciociaria
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Il Centro Funzionale Regionale ha reso noto nel pomeriggio di venerdì che il Dipartimento della Protezione Civile ha ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Cassino, cane poliziotto fiuta e trova 18 stecche di hashish, un arresto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - E' stato incastrato dal fiuto di Yago, cane poliziotto in azione a Cassino dove, gli agenti del commissariato diretti dal ...

Codice fiscale errato ad un pensionato arriva una cartella esattoriale di oltre 100 mila euro
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Per colpa di un codice fiscale non suo si è visto recapitare cartelle esattoriali per una somma di oltre centomila euro. ...

Anagni, colpo grosso alla scuola De Magistris. Svuotata la sala multimediale di pc e tablet
21 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutta sorpresa per il personale ATA e la direzione della scuola Ambrosi De Magistris in pieno centro urbano ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
15 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
16 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.