sabato 13 ottobre 2012

Basket Legadue – FMC Ferentino: Casale Monferrato prova del nove per coach Gramenzi (di Gianni Federico)

Per la FMC Ferentino quella di domenica in casa contro la Novipiù Casale Monferrato è la prova del nove per coach Gramenzi e la sua squadra, dopo la sonora batosta subita in casa della corazzata Pistoia, un punetggio 86-66 troppo severo per gli amaranto. Domenica però bisogha voltare pagina a tutti i costi anche se Casale non è che sia una squadra cuscinetto, questo l’ex Franco Gramenzi lo sa bene. Come già successo con i toscani del Pistoia si spera che i ciociari non soffrano il fisico e l’aggressività della squadra allenata da Paolo Moretti che ha nei due americani Hicks e Graves le punte di diamante della squadra con oltre 20 punti nelle mani per entrambi, senza dimenticare la potenza in attacco di Cortese e Galanda.

In casa la FMC dovrebbe dare il meglio di se stessa davanti al proprio pubblico e stavolta James e Gurini dovranno dare una grossa mano a Laurence Ekperigin che nella prima gara da solo ha fatto segnare a referto 24 punti in 36 di gioco, la dimostrazione che coach Gramenzi confida molto nell’americano nato a Cortland Manor, ma ae gli altri non lo seguono per intensità e concentrazione il lavoro dell’allenatore diventa completamente inutile. La Novipiù proviene da una sconfitta in casa di un solo punto 60-61 ad opera della Bianco Blù Bologna di coach Stefano salieri, un ex di Veroli, per questo coach Giulio Griccioli vuole riscattarsi e la settimana che si conclude ha visto i piemontesi allenarsi alacremente per raggiungere una preparazione ottimale per affrontare e rovinare la festa ai laziali della Fmc con la dovuta concentrazione.

Orfani di Simone Piwrich fermo per tre settimane per una lussazione alla spalla destra, Ferreo, Ware e Green sono pronti a scendere sulle tavole del PalaPontegrande per dare battaglia ai giocatori amaranto ma troveranno Guarino, El Amin Righetti, Carrizo e gli americani pronti a riscatare la sconfitta subìta nell’anticipo di venerdì scorso. Ne è convinto soprattutto coach Gramenzi il quale ha detto che domenica la sua squadra incontrerà una formazione forte, appena retrocessa dalla serie A quindi sicuramente con ambizioni di vertice, ma molto dipenderà dai suoi ragazzi, se saranno costanti in campo come i tifosi nel sostenerli sempre. La super motivazione è uno dei pericoli della squadra laziale, per questo Casale dovrà reggere l’urto emotivo degli amaranto e fermare le loro fiammate che in trasferta sono difficili da recuperare, tra gli osservati speciali ci sono Righetti e James.

Ferentino comunque deve vincere per non perdere ulteriori punti all’inizio di un campionato che sta già diventando interessante e avvincente, perchè poi sarà difficile rincorrere le squadre che anelano ad un posto nei play off del prossimo mese aprile quando si dlineeranno i giochi per la promozione al piano di sopra. Inizio gara alle 18,15 con i fischietti designati: Ursi di Livorno, Di Toro di Perugia, Attard di Priolo Gargallo (SR).

Gianni Federico
Foto Fiorletta

Ti potrebbe interessare
Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Riabilitazione protesi al ginocchio a Roma

Protesi ginocchio Roma - La tecnologia moderna permette l’applicazione di protesi al ginocchio di qualità eccellente, in grado di sopravvivere anche per più ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...