venerdì 4 marzo 2016

L’inquietante sospetto dei ladri stranieri aiutati da un “giuda” ciociaro

La domanda che ci si pone è sempre la stessa? Come fanno i rapinatori ad andare spesso e volentieri a colpo sicuro? La risposta si può immaginare leggendo tra le righe del testo pubblicato su Ilmessaggero.it nel quale è riportato il resoconto di tre ville “visitate” da una banda di rapinatori ad inizio settimana sulla Morolense a Supino. In un caso i malviventi sono stati colti sul fatto dal figlio del proprietario della villa che è riuscito a metterli in fuga.

Negli altri casi, invece, secondo quanto riportato sul quotidiano ciociaro, i malviventi hanno portato via «denaro, oro, gioelli ed oggetti di valore» per un totale complessivo di migliaia di euro. Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Frosinone guidati dal Capitano Luca Ciabocco. «La pista più seguita dai militari – conclude il quotidiano romano – è quella di una banda di stranieri specializzati in colpi in abitazione, ma non si esclude un basista locale. Chi ha colpito conosceva molto bene la zona e gli usi delle famiglie».

Ti potrebbe interessare
Plantari posturali a Roma: quali scegliere e dove rivolgersi per non sbagliare

Plantari posturali Roma - Plantari posturali a Roma? Noi sappiamo dove, quando e perché. Se a seguito di un'analisi baropodometrica sono emergono, per quel ...

Riabilitazione protesi d'anca: perché operarsi, perché farlo a Roma

Protesi anca Roma - L’intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi d’anca si consiglia particolarmente nei casi di gravi traumi e ...

Ricostruzione del legamento crociato: a Roma la soluzione più innovativa

Ricostruzione legamento crociato Roma - I legamenti crociati, anteriore e posteriore, sono strutture fibrose collocate al centro del ginocchio, tra la tibia ed il femore, ...

Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...