giovedì 8 settembre 2016 redazione@ferentino24.it

La Ciociaria in finale nel contest nazionale di Axa Assicurazioni “Nati per proteggere”

C’è anche la Ciociaria fra le 8 video-storie finaliste del concorso nazionale “Nati per Proteggere”, il cui obiettivo è quello di sottolineare i piccoli-grandi gesti quotidiani che vanno in direzione della protezione dell’ambiente e delle nostre vite. A entrate nella ristrettissima rosa finale è stato infatti il progetto della microturbina eolica Briareo, una spin off del gruppo Arken (azienda ciociara leader nel settore dell’arredo dei negozi e con una grande sensibilità ecologica).

La microturbina si articola intorno a una caratteristica veramente innovativa: il doppio profilo alare brevettato permette infatti alla turbina di autoavviarsi. I risultati condotti nelle gallerie del vento delle Università di Perugia e Cassino e dei Phd di Padova e Pisa hanno proprio dimostrato l’efficienza della microturbina, la quale produce energia anche in condizioni meteo sfavorevoli, ossia a basse ventosità (in termini più tecnici si avvia già a 2m/s).

Inoltre la microturbina, frutto di un’innovazione tutta italiana, è silenziosa, leggera, economica e facile da installare. Risultano cruciali gli aspetti collegati al rapporto con l’ambiente: non rappresenta un pericolo per i volatili e si integra visivamente nei contesti urbani. In tal senso la microturbina Briareo si colloca sul sentiero che porta a orientare gli sforzi della ricerca e dell’innovazione lungo il sentiero della protezione dell’ambiente, nella convinzione che la costruzione di un futuro migliore debba necessariamente passare da gesti e prodotti semplici.

In questo caso basterebbe anche un altro piccolissimo gesto da parte dei cittadini sensibili a tali tematiche, per far volare questa piccola-grande innovazione che vede protagonista la Ciociaria: dal 1° settembre al 7 ottobre è infatti possibile votare il progetto “La microturbina eolica che amplia l’offerta delle energie rinnovabili” all’indirizzo https://natiperproteggere.it/it/index.html#.

Un semplice click che potrebbe condurre questa innovazione verso un premio dal valore di € 50.000: se fossero vinti dalla Briareo contribuirebbero alla ricerca di ulteriori innovazioni per lo sfruttamento delle energie naturali. “Il nostro sogno è rendere la microturbina un elettrodomestico alla portata di tutti” afferma l’ing. Moreno Rotondi, uno dei fondatori della Briareo srl, insieme a Marco Profili e Valerio Focanti: questo è stato il pensiero-guida che li ha portati ad affrontare i molti ostacoli della lunga fase di ricerca e sviluppo.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA