martedì 13 settembre 2016 redazione@ferentino24.it

Interramento rifiuti pericolosi: quattro denunce a Ferentino

Questo pomeriggio, a Ferentino, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di attività info-investigativa hanno denunciato quattro persone responsabili a vario titolo di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I militari operanti, dopo un servizio di pedinamento e osservazione, hanno accertato l’attività illecita di interramento rifiuti pericolosi ad opera degli stessi all’interno di un’azienda sita nella giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Anagni, consistenti in scorie polverulenti la cui natura sarà accertata dagli organi tecnici competenti.

In particolare venivano sottoposti a sequestro:

  • scorie racchiuse in grossi contenitori di juta, del peso complessivo di circa 600 kg.;
  • l’intera area dell’azienda (circa 5000 mq);
  • l’escavatore utilizzato per l’interramento dei rifiuti;
  • nr. 2 autocarri utilizzati per il trasporto delle scorie.
DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA