Il 1° Maggio Raf in concerto a Ferentino

Grande evento il prossimo 1° Maggio a Ferentino: in Piazza Matteotti si esibirà il celebre cantautore Raf, reduce dalla partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo.

Il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo: Raf torna ad esibirsi sui palchi italiani per un nuovo tour affiancato da una rinnovata formazione musicale e farà tappa anche nella nostra città. Il cantautore pugliese sarà in concerto il 1 Maggio in Piazza Matteotti nell’ambito dei festeggiamenti patronali. Il noto cantautore che ha pubblicato da pochi mesi un nuovo album, si prepara ad iniziare una tournée per presentare i nuovi brani. Raf, Raffaele Riefoli, questo il suo vero nome, non solo canterà al suo fedele pubblico le tracce del nuovo album, ma si esibirà in una carrellata di brani storici che lo hanno reso famoso e uno dei protagonisti della musica italiana. Come una favola, la canzone presentata all’ultimo festival di Sanremo è oggi uno dei pezzi più programmati nelle radio.

Scheda. Raf dagli inizio degli anni ottanta raggiunge i primi posti in classifiche di tutto il mondo con brani indimenticabili, Self control, Change your mind e Hard. Scrive e compone ma soprattutto avvia grandi collaborazioni e nel 1987 si conferma buon compositore scrivendo per il trio Morandi-Tozzi-Ruggeri “Si può dare di più”, la canzone che vince il Festival di Sanremo. Lo stesso anno si piazza terzo all’Eurofestival cantando, in coppia con Umberto Tozzi, “Gente di mare”, un successo in tutta Europa.

Diverse le partecipazioni al Festival di Sanremo, con il brano “Inevitabile, e Cosa Resterà Degli Anni ‘80. La canzone, che dà il titolo all’intero lavoro, conquista il grande pubblico. Nell’agosto 1989 “Ti pretendo” è l’hit dell’estate: Raf vince al Festivabar. Raf trae dal suo bagaglio d’esperienza tutto il materiale necessario per dare alla luce nuovi progetti musicale. Da quei fogli scritti di suo pugno, nasce Self control, il suo primo successo discografico, cantato in lingua inglese al pari del suo album d’esordio, a cui seguirà una lunga carriera di canzoni in madrelingua.

Tra le grandi Hit degli anni Novanta: 1991, ancora a Sanremo, Oggi un Dio non ho. Anche tu, cantata con Eros Ramazzotti, 1993, presta la sua voce per il debutto discografico di Laura Pausini, insieme cantano Mi rubi l’anima. Vince di nuovo il Festivalbar con Il battito animale. Nel 2005 partecipa a vari progetti. Duetta con Edoardo Bennato in Ogni favola è un gioco con alla chitarra Alex Britti, prende parte al disco di duetti di Ron Ma quando dici amore?, cantando con lui nel brano La pace. Nel 2006, partecipa alla IV edizione di O’ Scià, il festival canoro organizzato da Claudio Baglioni a Lampedusa.

Nel 2008 pubblica Metamorfosi con i singoli Ossigeno, Non è mai un errore, Ballo. Nel 2011: Un’emozione inaspettata, Senza cielo e Controsenso. Nel 2012 esce Le ragioni del cuore, brani incisi in precedenza e rivisti in chiave elettropop per l’occasione, oltre a 2 inediti. A maggio 2013 partecipa all’album Max 20 di Max Pezzali cantando in duetto Sei fantastica. A giugno 2013 annuncia la collaborazione con Nathalie per il nuovo singolo di quest’ultima Sogno d’estate. A seguito della pubblicazione dell’album Sono Io è in tour live 2015 con uno spettacolo tutto speciale.

Menu