venerdì 12 agosto 2016 redazione@ferentino24.it

I Carabinieri ritrovano il televisore rubato alla nonnina ciociara e glielo riportano

Domenica 7 agosto 2016 ignote persone si sono introdotte all’interno di una abitazione di Sgurgola, ove vive una anziana signora, 93enne, portando via un televisore. L’anziana signora dopo essersi accorta del furto, per il tramite dei suoi parenti, ha allertato i Carabinieri che hanno inizio alle indagini del caso.

Nella decorsa notte in Sgurgola, a conclusione di attività investigativa, i militari della locale Stazione hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione di un 56enne del luogo, rinvenendo oltre al televisore asportato all’anziana signora, anche altra refurtiva asportata in danno di altre persone non ancora identificate, consistente in mobili e anfore, pertanto lo stesso è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione mentre la refurtiva è stata sottoposta a sequestro in attesa di restituzione agli aventi diritto.

A seguito del rinvenimento della refurtiva, gli stessi militari hanno posto in essere ulteriore attività investigativa che ha portato all’identificazione dell’autore del furto ai danni dell’anziana signora, un 33enne del luogo, denunciandolo in stato di libertà per furto in abitazione. Nella mattinata odierna, i Carabinieri hanno restituito il televisore all’anziana signora, che ha ringraziato l’Arma dei Carabinieri elogiando il loro operato.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA