lunedì 2 febbraio 2015 redazione@ferentino24.it

“Furto e lesioni aggravate”: ciociaro già nei guai fino al collo nonostante la età

La Squadra Mobile di Frosinone ha arrestato al termine di una serie di indagini un giovane di Ferentino. Il Tribunale dei Minorenni di Roma ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il giovane responsabile di furto e lesioni aggravate.

Il provvedimento addottato dalla Polizia è scaturito da un controllo sempre più frequente della Polizia di Stato negli ambienti frequentati da giovanissimi. Tra l’altro gli agenti sono costantemente impegnati con interventi nelle scuole, SMS antibullismo ed antidroga, convegni e nuovi sistemi di comunicazione informatici, in modo tale da esortare i giovani a seguire le linee guida della legalità.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA