giovedì 5 febbraio 2015 redazione@ferentino24.it

Furti di gratta e vinci: stavolta il ladro è stato “pizzicato”. È un ciociaro

La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Anagni, nel corso di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, sono intervenuti tempestivamente a Ferentino in seguito ad una segnalazione per “furto in atto” ai danni di una tabaccheria.

I militari, giunti sul posto, hanno sorpreso ed arrestato un giovane del luogo che si era già appropriato di “gratta e vinci”, tabacchi e denaro contante. La refurtiva, interamente recuperata, veniva restituita al proprietario.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA