mercoledì 27 Gennaio 2016

Ferentino: una squallida vicenda che ci lascia senza parole

Stamane a Ferentino i militari della locale Stazione, a conclusione di prolungata ed impegnativa attività di indagine, hanno dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa il 26.01.2016 dal G.I.P. del Tribunale di Frosinone, in accoglimento delle risultanze investigative prodotte dagli operanti nei confronti di una 77enne ed un 48enne, entrambi del luogo, ritenuti responsabili a vario titolo di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione in concorso nonché violazione della prescrizioni imposte dalla misura della Sorveglianza Speciale cui il 48enne era sottoposto.

L’indagine ha fatto emergere a carico dei predetti corposi e gravi indizi di colpevolezza, in quanto, con più azioni, obbligavano una giovane domiciliata in Ferentino ed in cura presso il Centro di Salute Mentale a prostituirsi presso luoghi di incontro precedentemente concordati con i clienti, percependo i compensi frutto di meretricio. Espletate le formalità di rito, entrambi sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Televisori, smartphone e notebook a prezzi molto vantaggiosi, ecco il volantino.

ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Offerte valide dal 04 al 17 Settembre 2019 in tutti i punti vendita della catena.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.