sabato 18 aprile 2015 redazione@ferentino24.it

Ferentino: il consigliere Valeri in prognosi riservata. Arrestato l’investitore, era ubriaco

I Carabinieri di Ferentino, dopo estenuanti ricerche hanno rintracciato ed arrestato un 40enne ernico responsabile dell’investimento del consigliere comunale Marco Valeri. Il giovane politico di Ferentino stava facendo jogging in via Pietralata quando è stato investito da un Fiat Iveco il cui conducente invece di prestare soccorso si dava alla fuga.

I militari della locale stazione, si legge nella nota stampa dell’Arma, lo hanno rintracciato presso la sua abitazione e dopo averlo sottoposto alle operazioni di controllo del tasso alcolemico «è risultato positivo con un tasso quattro volte superiore al limite consentito dalle vigenti normative».

L’uomo è stato pertanto arrestato per omissione di soccorso, fuga in caso di incidente con danni alle persone e guida in stato di ebbrezza. Valeri, invece, è stato trasportato subito dopo l’incidente all’ospedale Spaziani, dove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata. L’autocarro è stato posto sotto sequestro.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA