sabato 24 settembre 2016

FERENTINO – Dalla settimana prossima al via numerosi cantieri. Tutte le info

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio Stampa del Comune di Ferentino

«Una serie di lavori interesseranno la città di Ferentino a partire dalla prossima settimana. Grazie alla programmazione voluta dall’Amministrazione comunale, infatti, verrà riqualificata e abbellita la zona di Sant’Agata attraverso lo spostamento della centralina del gas e il miglioramento dell’accessibilità nell’area circostante la fermata degli autobus. Al via anche i lavori per la realizzazione del parcheggio Consolare, che permetterà di ricavare ulteriori posti auto a servizio del centro storico, oltre ad una zona verde, un vero e proprio parco, impreziosito dai numerosi reperti archeologici rinvenuti in occasione proprio degli scavi preliminari.

Non verranno tralasciate nemmeno le strade rurali, che saranno oggetto di una puntuale manutenzione attraverso lavori di bitumazione, per facilitare la circolazione e garantire più idonee condizioni di sicurezza. Gli uffici comunali, poi, hanno predisposto tutti gli atti per la collocazione della statua di Celestino V in località Sant’Antonio, secondo quanto stabilito da tempo dall’Amministrazione in carica. In questo ampio programma, non mancherà l’attenzione al comparto della scuola, con la riqualificazione della fermata dei pullman nei pressi del plesso della Giorgi ,che segue tutta una serie di interventi sugli edifici realizzati per l’apertura dell’anno scolastico.

Infine, importanti lavori interesseranno la zona degli Archi di Casamari, uno dei luoghi più caratteristici, vero e proprio biglietto da visita della città. Verrà migliorata l’accessibilità, l’utilizzo come area parcheggio anche in vista dell’apertura prossima della Casa della Salute e risolta definitivamente la problematica relativa alla bonifica del movimento franoso presente. Sempre a riguardo della Casa della Salute, il Comune è in attesa del via libera da parte degli enti interessati, per sistemare proprio il parcheggio a servizio della struttura, in vista dell’apertura.

“L’obiettivo di questi interventi – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – è quello di continuare l’opera di riqualificazione, sistemazione, funzionalità e decoro della città che questa amministrazione sta portando avanti sin dal suo insediamento, affiancando tale azione alla quella della realizzazione di nuove infrastrutture. Si tratta di un lavoro fatto di una programmazione seria e capace di sapere individuare le priorità e le urgenze, stabilire cronoprogrammi precisi e portarli a compimento. Da qui alla fine dell’anno, inoltre, partiranno ulteriori cantieri e interventi, per i quali siamo in attesa della conclusione dell’iter procedurale necessario”. “Un programma di lavori – ha aggiunto l’assessore Luca Bacchi – che guarda a tutta la città, al centro come alle periferie e che interviene sia sulla sicurezza della viabilità che sui servizi, non tralasciando la valorizzazione di zone di pregio come gli Archi di Casamari”».

Ti potrebbe interessare
Riabilitazione ernia del disco: come e dove farla a Roma

Ernia del disco Roma - Un’ernia del disco si crea nel momento in cui avviene una rottura dell’anulus con conseguente fuoriuscita dal disco ...

Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Riabilitazione protesi d'anca: perché operarsi, perché farlo a Roma

Protesi anca Roma - L’intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi d’anca si consiglia particolarmente nei casi di gravi traumi e ...

Video su Instagram: come crearli nel modo più efficace

Instagram - È oramai risaputo che i video sono molto incisivi sul social. Il loro successo, più o meno elevato, tuttavia, dipende dalla ...