mercoledì 15 febbraio 2012 redazione@ferentino24.it

Esenzioni o riduzioni temporanee di pagamento delle imposte comunali per le aziende danneggiate dalla neve

A seguito della emergenza neve vissuta a Ferentino, a partire dal 03.02.2012, che ha messo fortemente in crisi molti degli edifici della nostra città e provocato, purtroppo, crolli di capannoni, tettoie ed altre strutture di aziende presenti sul territorio comunale, per cui l’Amministrazione ha provveduto, con atto deliberativo della Giunta Comunale n. 9 del 13.02.2012, a richiedere il riconoscimento dello stato di calamità naturale alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed alla Regione Lazio, si informano tutti i titolari delle aziende medesime, che siano stati interessati da gravi danneggiamenti delle loro strutture, a recarsi presso i competenti uffici del Comune per verificare la possibilità di ottenere esenzioni o riduzioni temporanee di pagamento delle imposte comunali, a norma delle leggi e dei regolamenti comunali vigenti.

A tale scopo si informa che gli uffici a cui rivolgersi sono i seguenti:

  • Imposta Municipale Unica (I.M.U.): Sede comunale di Piazza Matteotti – Ufficio Tributi II° Piano
  • Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani (T.A.R.S.U.) Sportello Tre Esse Italia s.r.l., sito in Ferentino, Via Guglielmo Marconi, n. 17

 IL SINDACO – Piergianni Fiorletta

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA