mercoledì 18 novembre 2015 redazione@ferentino24.it

Ecco a voi due piccole grandi speranze di Ferentino e di tutta la nostra provincia

Due bambini della Scuola primaria “Gianni Rodari – Circonvallazione” del I° Istituto comprensivo di Ferentino, Claudia Cantinelli e Diego Mastrosanti, sono risultati rispettivamente terza classificata e quinto classificato, a livello nazionale, nella XXV edizione delle Olimpiadi dei giochi logici linguistici matematici, riconoscimento patrocinato dall’Università di Bari.

Oggi la cerimonia di premiazione presso la sede della scuola, alla presenza della dirigente Maria Teresa Valeri, della docente referente del progetto, la professoressa Giuliana Gabrielli, del sindaco di Ferentino Antonio Pompeo e dell’assessore alla pubblica istruzione Francesca Collalti.

Una simpatica manifestazione, in cui tutti i bambini della scuola hanno festeggiato i due vincitori, omaggiati con applausi scroscianti e attestati ricordo. “E’ motivo di grande soddisfazione per la nostra città – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – festeggiare due piccoli concittadini che hanno portato in altro il nome della nostra città. Complimenti a tutti gli alunni che hanno partecipato alla gara di matematica, così come apprezzamenti voglio rivolgere alla dirigente Valeri e alla professoressa Gabrielli per il lavoro che svolgono nei confronti dei nostri studenti”.

“Complimenti davvero a Claudia, Diego e a tutti i partecipanti – ha aggiunto l’assessore Collalti – un risultato che certifica la qualità assoluta del sistema scolastico della nostra città. Da parte dell’amministrazione comunale piano sostegno e vicinanza a tutti i nostri istituti, nella convinzione che la scuola rappresenta palestra di vita per eccellenza per formare cittadini responsabili del futuro”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA