mercoledì 23 maggio 2012

Corteo “Melissa con Te per un Mondo migliore” a Ferentino

All’indomani dell’attentato di Brindisi, il presidente di Libera, don Luigi Ciotti ha rilasciato questa dichiarazione: Dobbiamo trasformare le paure in speranze! E la speranza si chiama lavoro, sostegno alle famiglie. In Italia tutti parlano di legalità, anche quelli che la calpestano tutti i giorni. Ho sfogliato un quaderno trovato sul luogo dell’attentato, si parla di costituzione, di diritti e di democrazia. La democrazia si fonda sulla giustizia e sulla dignità umana, ma anche sulla responsabilità, quella che chiediamo allo Stato, alle istituzioni. Ma anche tutti noi dobbiamo assumerci di più la nostra parte di responsabilità.

Anche i cittadini di Ferentino si sono mobilitati per ricordare Melissa, la studentessa uccisa sabato 19 maggio davanti alla sua scuola di Brindisi: un corteo silenzioso con una grande partecipazione, aperto da uno striscione dedicato alla ragazza – Melissa con Te per un Mondo migliore – ha attraversato il centro storico per soffermarsi in Piazza Matteotti e raccogliersi in un momento di profonda commozione e riflessione sul preoccupante attentato. E’ stato il passaparola nelle Parrocchie, nelle scuole, nel mondo delle associazioni e del volontariato che ha permesso e reso concreto questa manifestazione di solidarietà per ricordare la giovane studentessa, vittima innocente, insieme alle compagne e amiche di scuola.
Brevi le parole del sindaco Piergianni Fiorletta: Difficile capire il perché di tanta ferocia e di tanta vigliaccheria. La morte di Melissa, lo scoppio delle bombe davanti all’Istituto, intitolato alla signora Morvillo-Falcone, hanno colpito tutti. In queste ore si sono aggiunte le vittime del terremoto nel nord d’Italia, il nostro commosso pensiero va alla famiglia Bassi, alle ragazze ferite, ai cittadini di Brindisi, come alle popolazioni che stanno subendo momenti tragici.

Don Angelo ha invitato i presenti, dinanzi a tanta angoscia a unirsi in preghiera, proprio in una preghiera che accomuna tutti gli uomini, il Padre nostro, recitato unendosi tutti per mano. L’iniziativa della comunità ferentinate è stata semplice e partecipata, in tutti la ferma convinzione di esprimere e testimoniare, in questo spontaneo corteo, la preoccupazione per ciò che è accaduto, la vicinanza agli studenti di Brindisi, riaffermare la cultura della legalità e della libertà.

Arriva in ospedale e muore subito dopo. Una morte che si tinge di giallo
21 ore fa

FROSINONE TODAY - Una morte quella avvenuta questo pomeriggio nell'ospedale di Frosinone che si è tinta di giallo. M. T. ...

Morto in ospedale, polizia sulle tracce di un cinquantenne che aveva litigato con Michele Liburdi
8 ore fa

FROSINONE TODAY - Morte di Michele Liburdi (l'uomo di Giuliano di Roma deceduttto alla Spaziani nella giornata di domenica), agenti ...

Serrone, 42enne trovato privo di vita in casa
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Un'altra tragedia ha colpito il nord della Ciociaria nel fine settimana. Solo qualche giorno fa in località le ...

Grandissimo successo per gli eventi organizzati da Il Faro
4 ore fa

IL FARO - Terminata le settimane di eventi organizzati dall’Associazione IL Faro. Grandissimo successo di pubblico per il variegato cartellone di sei ...

Ci ha lasciato Fenisia Di Cocco
7 ore fa

FENISIA DI COCCO - Il giorno 21 Luglio 2018, alle ore 16:00, amorevolmente assistita dai suoi cari, è venuta a mancare FENISIA DI COCCO (vedova Maciocie). I funerali ...

Servizio Civile nel Comune di Sora: prorogata la scadenza delle domande
8 ore fa

SERVIZIO CIVILE - E’ prorogato alle ore del 31 luglio 2018 il termine per la presentazione delle domande dei bandi di servizio civile per la ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
2 giorni fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
2 giorni fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
2 giorni fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
2 giorni fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
2 giorni fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
2 giorni fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...