sabato 12 aprile 2014

Compostaggio a Ferentino: grande partecipazione dei cittadini che vogliono vederci chiaro

Riunione partecipatissima quella tenutasi Venerdì sera nei locali della parrocchia di SS. Giuseppe e Ambrogio in zona Stazione per discutere dell’installazione di un impianto di compostaggio dei rifiuti, che oggettivamente desta molte perplessità soprattutto tra la cittadinanza, accorsa numerosa e evidentemente preoccupata. La sala parrocchiale non ha contenuto i presenti e l’assemblea si è trasferita all’aperto. La presenza massiccia in questo territorio di notevoli e numerosi elementi inquinanti creano forti dubbi sulla necessità di un impianto di trattamento rifiuti per produrre compost da 43mila tonnellate e perdipiù in pieno centro abitato.

Alla presenza del Sindaco e dell’Assessore all’ambiente si è discusso del perché un tale progetto a così alto impatto ambientale ed urbanistico sia già arrivato ad un livello avanzato nell’iter burocratico, così da essere già al vaglia dell’ufficio V.I.A. della regione Lazio, e del perché tutto questo è accaduto nella totale assenza di pubblicità della richiesta, impedendo così ai cittadini di esprimere le proprie preoccupazioni tempestivamente. Nonostante la evidente mancanza di trasparenza nelle procedure, l’amministrazione si è detta comunque disponibile ad attivarsi per evitare questo ulteriore aggravio nella zona Scalo. Ad avviso dei cittadini presa di posizione eccessivamente tarda rispetto alla nascita del progetto. C’è infatti la possibilità di presentare delle osservazioni al progetto da parte di associazioni e cittadini che però hanno ad oggi dei tempi stretti proprio a causa del ritardo nella pubblicizzazione e del totale silenzio fino ad oggi delle procedure in atto.

Presenti diverse forze politiche, come i consiglieri di opposizione, gli esponenti del Movimento 5 Stelle, Manuel D’Onofri, segretario civico e responsabile ambiente provinciale di Sel, e anche i consiglieri comunali Maddalena e Timi che hanno proposto di portare la questione all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale del 28 Aprile. Maddalena ha precisato che il coinvolgimento dei cittadini in simili processi è fondamentale e una questione così rilevante deve essere oggetto di un consiglio comunale ad hoc e soprattutto aperto alla cittadinanza tanto più che la situazione ambientale del territorio ha raggiunto livelli inaccettabili con gravi ripercussioni sulla salute dei cittadini, che devono essere consapevoli di ciò che accade intorno a loro e non avvisati in ultima istanza. A tal proposito presenterà una richiesta ufficiale.

I Residenti della zona scalo di Ferentino

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
16 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
10 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
11 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
11 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
11 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
13 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
14 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
21 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
21 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
1 giorno fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...