THE STARTUPPER - Ciociaria 2.0
venerdì 13 gennaio 2017 redazione@ferentino24.it

Attimi di terrore in casa davanti ai figli. Ex marito fuori controllo arrestato dai Carabinieri

Nella tarda serata di ieri, a Ferentino, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato per “maltrattamenti in famiglia continuati e danneggiamento” un 45enne del luogo, già censito per reati contro la persona ed il patrimonio nonchè violazione agli obblighi della sorveglianza speciale.

Nonostante fosse in atto la separazione (a causa dei persistenti maltrattamenti) con l’ormai ex coniuge, l’uomo ha continuato a vivere nella stessa abitazione e nella serata di ieri, per futili motivi e alla presenza dei figli minori, ha tentato nuovamente di aggredire la donna che è riuscita a sottrarsi alla sua furia e a uscire dall’abitazione chiedendo aiuto.

L’uomo successivamente ha sfogato la propria ira danneggiando varie suppellettili della casa. Gli operanti, intervenuti sul posto, lo hanno arrestato trattenendolo in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita