29 gennaio 2014 redazione@ciociaria24.net

Aggredisce, minaccia la convivente e picchia i Carabinieri: arrestato 35enne egiziano

I Carabinieri della Stazionedi Ferentino, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto, per “lesioni ed atti persecutori, resistenza, violenza e minaccia a P.U.. ”, un 35enne cittadino egiziano domiciliato a Ferentino e già censito. L’uomo, resosi responsabile dell’ennesimo episodio di aggressione e minaccia nei confronti della propria convivente, è stato arrestato dai militari operanti a seguito di richiesta di intervento da parte della donna. Nella circostanza l’uomo al fine di sottrarsi all’arresto ha opposto veemente resistenza, violenza e minacce nei confronti dei Carabinieri, tanto da causare anche delle lesione ad un componente della pattuglia.

Menu